Biografia

Fonte inesauribile di idee. Una donna mai doma. Piuttosto una domatrice di molteplici saperi che si pone al servizio di un’arte trasversale, che attraversa il mondo del burlesque costellandolo di successi e collaborazioni di grande spessore. Da tre anni, corpo e anima del Caput Mundi International Burlesque Award, di cui è ideatrice. Grazie alla blasonata manifestazione infatti, giungono nella capitale i nomi più importanti del panorama burlesque mondiale. Nella stagione 2014/2015, si avvale della partenership con la nota agenzia di eventi Voodoo DeLuxe, portando a Roma il Royal Burlesque Revue e tutta l’euforia che esso comporta. Vincitrice di molteplici riconoscimenti a livello mondiale, quali il Munich Burlesque Festival come special guest nel 2013 e il New York Burlesque Festival per la categoria Golden Pasties, nel 2013 e 2014.

Insegnante di Lady Burlesque On tour, grazie al programma televisivo in onda su Sky1 che la mostra al grande pubblico e che la porta a qualificarsi al secondo posto nella categoria, si è esibita nei migliori club d’Italia e d’Europa, come Monaco, Berlino, Amburgo, oltre che in varie città d’oltreoceano come New York, New Orleans, Las Vegas, Chicago, San Francisco, dove rappresenta ormai nell’immaginario statunitense, la tipica bellezza italiana. Cinquantacinque kg di curve, performer frizzante di un burlesque autentico come la sua fisicità burrosa, Albadoro Gala si ispira alle eccellenze italiane: l’arte, la musica, il design e la buona cucina. Da Gennaio 2015, in collaborazione con Racy Baby, è disponibile anche la linea di accessori e costumi di scena burlesque che porta il nome: Baci di Gala.